Vai al contenuto

«Quando parlate con me dovete chiamarmi ‘pastore’!»

14 agosto 2019

«Quando parlate con me dovete chiamarmi ‘pastore’!»

Fratelli, mi giunge voce che in certe Chiese i «pastori» ordinano ai membri di Chiesa di chiamarli «pastore» quando parlano con loro. In altre parole, se il pastore si chiama Tizio Caio, quando un membro di chiesa si mette a parlare con lui lo deve chiamare «pastore Tizio Caio»! Guai dunque a chiamarlo «Tizio» o «fratello» o «fratello Tizio»! No, egli vuole essere chiamato «pastore …», e chi non lo fa subirà le conseguenze di questa sua ribellione! E’ evidente che ci troviamo davanti a qualcosa di diabolico, perché un vero pastore, cioè un credente che ha ricevuto il ministerio di pastore non darà mai un tale ordine alle pecore del Signore! Ma voi ve lo immaginate il nostro caro fratello Paolo da Tarso ordinare i santi: «Non vi permettete, quando parlate con me, di chiamarmi fratello o Paolo o fratello Paolo, mi dovete chiamate ‘apostolo e dottore Paolo’»?

No. Per cui è chiaro che questi uomini che danno simili ordini non sono pastori stabiliti da Dio, ma impostori, che usano il titolo di pastore rilasciatogli da qualche scuola biblica per signoreggiare sulle pecore del Signore, maltrattarle, e sfruttarle. Costoro sono uomini superbi, vanagloriosi, arroganti, spietati, senza amore per il popolo di Dio. Si sentono chissacchì, perché una organizzazione gli ha dato il titolo di pastore. Ma essi non hanno il ministerio, fingono di averlo! Sono finti pastori! Sono dei serpenti, dei lupi. E le loro opere e le loro parole lo testimoniano. Se fate parte di una di queste Chiese uscitevene e separatevene immediatamente.

Giacinto Butindaro

[Tratto dal blog “Chi ha orecchie da udire oda”, amministrato da Giacinto Butindaro]

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: