Vai al contenuto

Sullo scontro tra Paolo Castellina e Giancarlo Rinaldi

16 settembre 2019

Sullo scontro tra Paolo Castellina e Giancarlo Rinaldi

Sono passati circa due giorni da quando Giancarlo Rinaldi, che è massone, ha fatto delle domande pubbliche a Paolo Castellina, pastore protestante calvinista residente nel Regno Unito, sul gruppo SENTIERI ANTICHI VALDESI , dopo che quest’ultimo ha scritto un commento in cui ha condannato l’infiltrazione dei massoni e della loro ideologia nelle Chiese Evangeliche, ma anche gli interventi di alcuni massoni sulla pagina di quel gruppo, e nel quale commento mi ha difeso dagli attacchi dei massoni.

«Paolo E. Castellina –  A proposito, il Buti sicuramente esagera, ma dice anche la verità su tante cose, e l’infiltrazione dei massoni e della loro ideologia nelle chiese è una realtà indiscutibile, anche se “qualcuno” tenta di insabbiarla o di minimizzarla. Inoltre l’avversione al Calvinismo coerente non è solo del Buti, ma anche di massoni ed altri che sono intervenuti anche qui… C’è chi lo fa rozzamente, e chi con maggiore “signorilità”, ma il risultato è lo stesso! Diciamo allora che è pure interesse dei massoni silenziare il Buti. Da questo punto di vista allora bisognerebbe proteggerlo, nonostante le sviste che fa e gli insulti verso di me (per quelli pazienza). Difficile gioco a scacchi…

Giancarlo Rinaldi – Giancarlo Rinaldi Caro Castellina, qualcuno a cui noi facciamo riferimento disse: “il vostro parlare sia si, si oppur no, no”. Cioe’ parliamo apertamente. Noto nel tuo intervento quella che mi sembra una criptica allusione a quanto io possa aver scritto se non anche alla mia persona. E’ cosi’ oppure mi sbaglio? Se ritieni opportuno attenerti alla franchezza evangelica hai occasione di chiarire. Altrimenti scusa l’intromissione e andiamo a rileggere Butindaro, qualcosa di buono la troverai sempre. P.s.: Si, sono stato massone e ne sono fiero. Li’ non ho mai ascoltato od osservato niente di anticristiano. Sono pronto a parlarne a testa alta quando e come desiderate.»

Ancora non vediamo alcuna risposta di Castellina! O è proprio il suo silenzio la risposta che gli ha dato? Aspettiamo e lo capiremo.

Giacinto Butindaro

[Tratto dal blog “Chi ha orecchie da udire oda”, amministrato da Giacinto Butindaro]


Articoli correlati:

Paolo Castellina mi ha scritto

One Comment leave one →
  1. 17 settembre 2019 09:49

    In tutta questa discussione, bisognerebbe definire anzitutto cosa si intende per «Chiesa di Cristo». Dare questa definizione è fondamentale per distinguere coloro che parlano di Cristo da coloro che ne seguono gli insegnamenti. Il cristianesimo è oggi talmente variegato e frammentato che non si sa se è ancora possibile attribuire il titolo di «Chiesa di Cristo» a una chiesa cristiana che rifiuta però di obbedire agli insegnamenti che lo stesso Cristo ha tramandato nelle Scritture.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

No Temas Sino Habla

Entonces él Señor dijo de noche en visión á Pablo: No temas, sino habla, y no calles: Porque yo estoy contigo, y ninguno te podrá hacer mal (Hechos 18:9-10)

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano fondamentalista

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: