Vai al contenuto

Bisogna vincere!

12 dicembre 2019

Bisogna vincere!

Il libro della vita è stato scritto prima della fondazione del mondo, su cui sono scritti i nomi di coloro che Dio ha eletto a salvezza.

Ecco cosa è scritto a tal proposito:

«E quelli che abitano sulla terra i cui nomi non sono stati scritti nel libro della vita fin dalla fondazione del mondo, si maraviglieranno vedendo che la bestia era, e non è, e verrà di nuovo.» (Apocalisse 17:8)

Per quanto è scritto nella Parola di Dio, dunque, non è volontà di Dio che siano salvati coloro i cui nomi non sono scritti nel libro della vita.

Invece, per quelli i cui nomi sono scritti nel libro della vita è volontà di Dio che si convertano e siano salvati. Tuttavia, costoro devono sapere che dovranno perseverare nella fede, nella santificazione e nelle buone opere sino alla fine, se vogliono entrare nel regno dei cieli, perché se non perseverano sino alla fine, i loro nomi verranno cancellati dal libro della vita, secondo quanto è scritto:

«Chi vince sarà così vestito di vesti bianche, ed io non cancellerò il suo nome dal libro della vita, e confesserò il suo nome nel cospetto del Padre mio e nel cospetto dei suoi angeli.» (Apocalisse 3:5)

Nel giorno del giudizio finale, ecco cosa accadrà a coloro i cui nomi non sono mai stati scritti nel libro della vita e a coloro i cui nomi sono stati cancellati:

«E se qualcuno non fu trovato scritto nel libro della vita, fu gettato nello stagno di fuoco.» (Apocalisse 20:15)

Quindi, fratelli nel Signore, badate a voi stessi e considerate i passi che vi ho ricordato, portate a compimento tutti i doveri che incombono in voi, perché avete conosciuto Gesù Cristo, secondo le esortazioni che sono scritte nella Bibbia; voi non appartenete più a voi stessi, ma al Signore e Padrone nostro, Gesù Cristo, quindi non dovete curarvi oltre misura necessaria delle cose di questo mondo, ma dovete studiarvi di piacere a Dio in ogni cosa. Ricordatevi di non trarvi indietro dalla via di Gesù Cristo, ma badate a perseverare nella fede e nella santificazione sino alla fine, per ottenere il premio che vi è stato promesso: LA VITA ETERNA!

Nessuno vi seduca con vani ragionamenti.

Giuseppe Piredda

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...