Vai al contenuto

Se tu vai a Gesù, Egli non permetterà che tu venga meno lungo la via del tuo cammino

12 aprile 2020

Se tu vai a Gesù, Egli non permetterà che tu venga meno lungo la via del tuo cammino

Marco, tra le altre cose, racconta questo:

«In que’ giorni, essendo di nuovo la folla grandissima, e non avendo ella da mangiare, Gesù, chiamati a sé i discepoli, disse loro: Io ho pietà di questa moltitudine; poiché già da tre giorni sta con me e non ha da mangiare. E se li rimando a casa digiuni, verranno meno per via; e ve n’hanno alcuni che son venuti da lontano. E i suoi discepoli gli risposero: Come si potrebbe mai saziarli di pane qui, in un deserto? Ed egli domandò loro: Quanti pani avete? Essi dissero: Sette. Ed egli ordinò alla folla di accomodarsi per terra; e presi i sette pani, dopo aver rese grazie, li spezzò e diede ai discepoli perché li ponessero dinanzi alla folla; ed essi li posero. Avevano anche alcuni pochi pescetti; ed egli, fatta la benedizione, comandò di porre anche quelli dinanzi a loro. E mangiarono e furon saziati; e de’ pezzi avanzati si levarono sette panieri. Or erano circa quattromila persone.» (Marco 8:1-9)

Ebbene, fratello o sorella nel Signore, sappi che il Signore Gesù sa ogni cosa ed ha il controllo di ogni circostanza, e se tu hai affidato la tua vita a Lui e lo vuoi seguire a qualsiasi costo, allora sappi che Egli si prenderà cura di te, sempre! Certo, patirai qualche sofferenza, che ti metterà alla prova, ma ciò avverrà per il tuo bene e la tua crescita. Tu vedrai con i tuoi occhi che i mezzi a disposizione possono non essere sufficienti per risolvere il tuo problema (7 pani per 4.000 persone), ma il Signore Iddio non è un uomo, e non si deve guardare a Lui con gli occhi materiali, ma avendo fede nelle sue promesse, sapendo che Egli può fare qualsiasi cosa, e lo farà a suo tempo.

Fatti animo, dunque, tu che stai attraversando un periodo di prova, che stai soffrendo, abbi fede in Gesù Cristo, non concentrarti su quello che vedono i tuoi occhi (i 7 pani), ma concentrati su quello che può fare il Signore Gesù nella Sua Potenza e nella Sua Gloria. Abbi fede in Lui, inginocchiati e prega con tutto il cuore, aspetta che giunga il momento stabilito da Dio, e vedrai la liberazione che Egli ti concederà. Dopo tu lo glorificherai e lo ringrazierai.

Cari fratelli, il Signore Gesù Si ricorda bene che noi siamo carne e polvere, Egli sa che possiamo venire meno nella via, perché siamo deboli, ma se confidiamo in Lui pienamente non permetterà che ciò accada, e ci soccorrerà ogni volta che ne avremo bisogno.

Dunque, abbiate fede in Dio Padre e abbiate fede anche in Gesù di Nazaret, il Cristo di Dio.

Giuseppe Piredda

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...