Vai al contenuto

Il libro “La Massoneria Smascherata” di Giacinto Butindaro citato dal quotidiano “La Sicilia”

12 giugno 2020

Il libro “La Massoneria Smascherata” di Giacinto Butindaro citato dal quotidiano “La Sicilia”

Il quotidiano la Sicilia, in una intervista al neo-assessore regionale ai Beni culturali Samonà, il giornalista gli chiede, tra le altre cose:

Stralcio dell’intervista:

“”[Giornalista]: Assessore Samonà, lei è un massone?

[Samonà]: «Io non sono iscritto a nessuna loggia massonica».

[Giornalista]: In un libro di Giacinto Butindaro, “La massoneria smascherata”, del 2012, si legge che lei è iscritto al Goi e che è fra i massoni vicini «al mondo della magia gnostica e sessuale», con legami con “Sixtrum”, rivista di studi esoterici, iniziatici e massoni.

[Samonà]: «Allora, per essere chiari: sono stato iscritto al Grande Oriente d’Italia, per un interesse prettamente culturale, fino a qualche anno fa. Nulla a che vedere con la politica. Oggi non sono iscritto a logge e non ho alcuna incompatibilità, tant’è che firmerò la dichiarazione. Le altre cose di quel libro, in cui si parla di satanismo e luciferismo, sono puri deliri. Incommentabili…». …””

Fonte: https://www.lasicilia.it/news/politica/342444/samona-la-lega-non-e-di-destra-ero-iscritto-a-una-loggia-massonica.html

Voglio far notare al lettore che alla domanda del giornalista riguardante se l’assessore fosse un massone, il politico ha risposto negativamente. Ciò è comprensibile, perchè TUTTI I MASSONI, badate bene, tranne poche eccezioni motivate, TUTTI i massoni cercano di nascondere la loro affiliazione a tale istituzione. Qui la nostra domanda sorge spontanea: PER QUALE MOTIVO LO NEGANO? Se, come loro stessi dichiarano, sono un’istituzione FILANTROPICA e pubblicizzano ogni volta quando fanno una BUONA AZIONE, per quale motivo non devono DICHIARARSI MASSONI? Il loro giuramento li ASSOGGETTA E SCHIAVIZZA completamente ai loro GRADI SUPERIORI, e rende INCOMPATIBILE i loro incarichi con quelli pubblici, dove devi essere FEDELE alla Repubblica italiana e non ai GRADI MASSONICI SUPERIORI. Altro che liberi muratori, sono SCHIAVI MURATORI, il giuramento è un legame che diventa inscindibile che LEGA PER SEMPRE. Questo è uno dei motivi, poi per il fatto che una volta scoperto che uno è massone, GIUSTAMENTE tutti si guardano da loro e non si fidano, quindi il loro lavoro a pro della massoneria compiuta di SOPPIATTO non può più essere efficace.

Tornando al nostro assessore SAMONA’, il giornalista che non era impreparato alla risposta del politico, anzi, lo ha incalzato e gli ha fatto notare che dal libro “La Massoneria Smascherata” emerge che lui sia MASSONE. Da qui la sua ammissione, forzata, SMASCHERATA oserei dire, è costretto ad ammetterlo. L’assessore nella sua ammissione dimostra di CONOSCERE BENE il libro che lo smaschera, ma deve prenderne le distanze da qualcosa di molto grave scritto in quel libro, e cioé che la Massoneria è una religione che serve il Diavolo e che fa riti e altre cose riprovevoli che sono dai più deprecabili. Alla Massoneria dà molto fastidio l’accostamento al SATANISMO e al LUCIFERISMO, e cercano di NEGARLO il più possibile. Purtroppo per loro, ci sono tantissime prove testimoniali e altro, che dicono il contrario di ciò che vogliono farci credere. Intanto, la COSA CHE SI EVIDENZIA in modo particolare da quella intervista è il fatto che, PRIMA l’assessore ha detto di non essere iscritto ad una LOGGIA MASSONICA, ma noi sappiamo che ci SONO MASSONI non solo quelli all’ORECCHIO, cioé quelli INIZIATI che non vengono iscritti nei registri, ma sono ugualmente MASSONI; per seconda cosa, dopo il politico ha ammesso lui stesso di esserlo. Mossa furbesca annullata dal giornalista citando il libro “La Massoneria Smascherata”.

Ci tengo ad aggiungre, in merito al citato libro, che stiamo assistendo al fatto che sempre di più viene citato dall’Antimassoneria e anche da scritti della MASSONERIA stessa, e questo ne accredita i contenuti e l’affidabilità della ricerca documentale effettuata dall’autore e dalle conclusioni in esso espresse. Insomma, Iddio rende giustizia ai suoi servi, anche se, all’inizio, molti, soprattutto tra i massoni, hanno cercato di screditare il contenuto del libro. La popolarità e la sua diffusione sta crescendo col passare del tempo, e questo denota il fatto che la CREDIBILITA’ è in continua crescita. Vi consiglio dunque di leggerlo tutto e attentamente, perché vi sarà molto utile, sia se siete religiosi sia se siete atei. Capire cosa ci succede attorno e perché, è sempre una cosa utile, e quel libro vi aprirà la porta alla comprensione di molte cose che prima vi erano oscure se non conoscevate cosa è la Massoneria.

Bisogna ormai ammetterlo, tutto il mondo è invaso di un fermento che non è normale, cosa di cui se ne sono accorti tutti quanti, e ciò è dovuto al fatto che ci sono dei poteri forti che tramano qualcosa di oscuro e di maligno, che si stanno addirittura scontrando tra fazioni. Il libro “La Massoneria Smascherata” vi aiuterà a capire molte cose.

Giuseppe Piredda


Il libro può essere scaricato GRATUITAMENTE da qui:

“La Massoneria Smascherata”

One Comment leave one →
  1. Giovan battista permalink
    13 giugno 2020 14:38

    Ringrazio Dio per avermi fatto incontrare questi fratelli Dio ti dia forza nel nome di Gesù

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...