Vai al contenuto

Peccatore, ascolta quello che Iddio dice delle tue opere

4 aprile 2021

Peccatore, ascolta quello che Iddio dice delle tue opere

salvezza-per-sola-fede

L’apostolo Giacomo ha scritto, tra le altre cose, nella sua epistola ai santi:

«chiunque avrà osservato tutta la legge, e avrà fallito in un sol punto, si rende colpevole su tutti i punti» (Giacomo 2:10)

Se qualcuno pensa di poter essere salvato per mezzo delle sue opere, oppure anche osservando la legge di Mosè, sappia quel tale, che secondo la regola della salvezza per opere stabilita da Dio, basta ANCHE UN SOLO PECCATO per essere condannati, come abbiamo letto nel versetto citato scritto da Giacomo.

Dunque, o uomo, bada alle tue vie, alle tue credenze, perché non ti sarà data una seconda possibilità per la salvezza eterna della tua anima, e se avverrà che quell’unica possibilità che ti è data tu dovessi sprecare, allora devi sapere che sarai punito eternamente, gettato nel fuoco non attizzato da mano d’uomo e che non si spegnerà mai. Sei stato avvisato e sono, pertanto, netto del tuo sangue.

O uomo vano, sappi anche questo, che la salvezza si può ricevere gratuitamente da Dio soltanto se ti ravvedi, cioè se ti penti con tutto il cuore e ti riconosci peccatore davanti a Dio eppoi credi nell’Evangelo di Gesù Cristo, cioè se credi che Gesù è morto per i nostri peccati, che è stato seppellito e il terzo giorno è risuscitato dai morti secondo le Scritture (cfr. 1 Corinzi 15:1-5). Ora sai queste cose, ed è bene che tu rifletta attentamente per fare ciò ed otterrai la vita eterna, e scamperai così al tormento eterno. Se non farai ciò tu morrai nei tuoi peccati e sarai gettato prima all’inferno poi in un secondo momento nel fuoco eterno dello stagno di fuoco e di zolfo (cfr. Apocalisse 20:11-15). Tutto ciò che ti ho detto è scritto nel Nuovo Testamento della Bibbia, e faresti bene a procurartene una e a studiarla attentamente, a cominciare dal Nuovo Testamento. Ti faccio presente che ignorare quello che sta scritto nella Bibbia non ti aiuterà in nessun modo a salvarti, perché è scritto nei profeti che che anche per ignoranza si perisce e si va all’inferno (cfr. Osea 4:6).

Badate dunque come ascoltate per ottenere la salvezza eterna dell’anima vostra.

Giuseppe Piredda

One Comment leave one →
  1. Giovan battista permalink
    4 aprile 2021 21:07

    Solo la fede salva atti 16:31 le buone opere seguono la salvezza vanno fatte per far vedere una fede viva Giacomo 2:14-26 le buone opere aiutare i poveri pregare

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...