Vai al contenuto

Nella sezione ‘temi caldi’ è stato aggiunta la sezione: Un cristiano non può essere anche massone, perché la massoneria è una istituzione dal diavolo e i massoni sono anticristi

6 novembre 2021

Nella sezione ‘temi caldi’ è stato aggiunta: Un cristiano non può essere anche massone, perché la massoneria è una istituzione dal diavolo e i massoni sono anticristi, nel sito ‘Sentieri Antichi’

Un cristiano non può essere anche massone, perché la massoneria è una istituzione dal diavolo e i massoni sono anticristi. Siccome la massoneria è dal diavolo ed è una istituzione che serve Lucifero, e i massoni sono gnostici, cioè degli anticristi, è chiaro che un cristiano non può assolutamente essere anche massone.

In questa sezione vengono elencati gli studi biblici e le predicazioni che parlano della massoneria e della impossibilità per un cristiano di poter entrare a far parte della massoneria, che è dal diavolo e i massoni sono definiti dalle sacre Scritture come degli anticristi.

«Chi è il mendace se non colui che nega che Gesù è il Cristo? Esso è l’anticristo, che nega il Padre e il Figliuolo.» (1 Giovanni 2:22)

La questione: Purtroppo, e lo dico con dolore nel cuore, in mezzo alla Chiese dei santi si sono infiltrati dei massoni. La massoneria è una istituzione iniziatica che serve il diavolo, serve Lucifero, e la loro dottrina è caratterizzata essenzialmente dallo gnosticismo, e gli gnostici la Bibbia li definisce ANTICRISTI. I massoni infiltrati hanno creato organizzazioni e si sono appropriati di cariche importanti, per appropriarsi del potere e per indirizzare la Chiesa tutta verso i principi massonici rinnegando le dottrine della Parola di Dio sulla moralità e sulla persona di Gesù Cristo. Ma Iddio ha voluto smascherare questi massoni e il loro operato, e nel 2012 ha voluto che il dottore della Parola di Dio Giacinto Butindaro pubblicasse un libro contro la massoneria, denunciando le loro malefatte, la loro dottrina diabolica e la loro infiltrazione in ambito evangelico (il libro può essere scaricato gratuitamente da qui: La Massoneria Smascherata). Da quel momento si è scatenata una guerra in mezzo alla Chiesa di Gesù Cristo, tra quelli che difendono a tutti i costi la loro denominazione senza tenere conto delle prove evidenti della presenza della massoneria nella loro denominazione, contro coloro che invece credono che i massoni si siano appropriati delle denominazioni, con il conseguente disastro morale e dottrinale che ne hanno fatto seguire. Tra i metodi e argomenti di difesa, i massoni dicono che non ci sono incompatibilità nell’essere cristiani e contemporaneamente massoni. Ogni credente, dunque, è chiamato ad esaminare personalmente e attentamente questa questione, perché nel suo cammino incontrerà molti massoni mascherati da ministri di culto, che non si dichiarano come massoni, ma è necessario che siano riconosciuti attraverso le parole e i discorsi che pronunciano e i segnali che lanciano con il corpo.

Io, Giuseppe Piredda, credo che: Il cristiano non può essere sia massone che cristiano, perché appunto i massoni sono caratterizzati dal fatto che per aderire alla massoneria non la devono condannare e devono quindi essere dalla parte degli gnostici anticristi. I massoni, dunque, essendo degli anticristi, così li definisce la Parola di Dio, non possono essere anche cristiani, e il cristiano che entra nella massoneria, giurando di obbedire ciecamente ai gradi superiori umani, commette il peccato che mena a morte, cioè RINNEGA LA FEDE e Gesù Cristo. Fratelli, attenzione dunque a quello che fate. Considerato che si sono infiltrati in tutte le denominazioni e chiese organizzate, nessuna esclusa, non è di poco conto quella di studiare il nemico massone per riconoscerlo e starsene alla larga. I Cristiani devono abbandonare le denominazioni organizzate dalla massoneria e riunirsi nelle case, senza creare alcuna organizzazione, ma lasciando che a guidare le Chiese e ogni credente sia lo Spirito santo.

«Nessun domestico può servire a due padroni: perché o odierà l’uno e amerà l’altro, o si atterrà all’uno e sprezzerà l’altro. Voi non potete servire a Dio ed a Mammona.» (Luca 16:13)

Giuseppe Piredda

3 commenti leave one →
  1. Anonimo permalink
    17 novembre 2021 18:57

    infatti sono favorevoli al greenpass e ai vaccini, e il greenpass è un provvedimento discriminatorio, malvagio, anticostituzionale, liberticida, che cancella i diritti e instaura l’apartheid e rende tutti, anche chi obbedisce, dei sudditi.
    Inoltre questi “vaccini anticovid” hanno provocato e provocano trombosi, paralisi, infarti.
    i massoni sono favorevoli al greenpass, ho letto l’intervista che è stata rilasciata, difatti per entrare nelle loro logge chiedono il greenpass

    "Mi piace"

  2. Anonimo permalink
    17 novembre 2021 19:02

    https://www.informazionecattolica.it/2021/10/22/massoneria-italiana-favorevole-al-green-pass-avevate-qualche-dubbio/

    il greenpass è uno strumento malvagio che crea discriminazione tra le persone e le condanna alla morte sociale se non obbediscono

    infatti le persone che hanno a cuore il Bene stanno combattendo contro questo strumento malvagio che crea apartheid.

    "Mi piace"

  3. 17 novembre 2021 19:14

    La massoneria sta facendo dei test sociali, per verificare fino al punto in cui si possono spingere comprimendo i diritti fondamentali

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...