Skip to content

Il Grande Oriente d’Italia (GOI) ha lottato per eliminare la circolare Buffarini Guidi contro i Pentecostali

25 settembre 2016

Il Grande Oriente d’Italia (GOI) ha lottato per eliminare la circolare Buffarini Guidi contro i Pentecostali

goi-buffarini

Eugenio Stretti, «pastore» valdese a Genova, nel suo libro «Testimoni della libertà» nel parlare di Lilian Vernon De Bosis (1865-1952) scrive quanto segue:

«Una delle sue ultime battaglie fu quella in favore della libertà religiosa in Italia, condotta insieme ad altri connazionali, al ‘Consiglio Federale delle Chiese Evangeliche in Italia’ e con il sostegno del Grande Oriente d’Italia, per l’eliminazione della vessatoria circolare ‘Buffarini Guidi’ del 1935, che rimarrà in vigore sino al 1955» (Eugenio Stretti, Testimoni della libertà, Edizioni La Zisa, Palermo, novembre 2015, pag. 26).

Dunque, Eugenio Stretti conferma quanto da me ampiamente dimostrato nel mio libro «La Massoneria smascherata», e cioè che nel dopoguerra la Massoneria ha lottato a favore dei pentecostali.

E’ chiaro dunque che la Massoneria italiana pretende ora un riconoscimento ufficiale del suo impegno a favore dei Pentecostali, in particolare modo dalle Assemblee di Dio in Italia (ADI), il cui presidente Umberto Gorietti era amico del massone ed agente della CIA Frank Bruno Gigliotti (c’è pure una foto che in cui i due sono assieme ad altri massoni), che tanto fece per i Pentecostali nel dopoguerra assieme ad altri massoni. Ricordiamo che Frank Bruno Gigliotti sarà poi fatto dal GOI nel 1960 Gran Maestro Onorario a vita! Quindi il personaggio in questione non è un massone qualsiasi, ma un Gran Maestro Onorario del GOI a vita, e con questo le ADI dovranno fare i conti fino a quando esisteranno: non se lo scrolleranno mai e poi mai, fa parte della loro storia. Non è da escludersi quindi nel futuro un incontro ufficiale tra dirigenti delle ADI e dignitari del Grande Oriente d’italia, dove le parti finalmente si daranno un abbraccio e un bacio! D’altronde le ADI condividono con la Massoneria il principio della fratellanza universale! Leggi tutto…

Un banchiere parla della massoneria ebraica

24 settembre 2016

Un banchiere parla della massoneria ebraica

massoneria-banchiere

«Sempre in tema di rivelazioni forti, abbiamo raccolto – poco prima del conclave che ha eletto papa Jorge Mario Bergoglio – l’intervista di un banchiere che ha lavorato al Banco di Santo Spirito, un istituto legatissimo alle finanze vaticane (fu fondato il 13 dicembre 1605 con il breve di papa Paolo V per gestire le proprietà e garantire il finanziamento dell’Arcispedale di Santo Spirito in Saxia a Roma; con il tempo divenne la cassa di deposito per ordini religiosi, luoghi pii e alcuni privati). Non a caso è sempre stato partecipato dallo Ior. Nel 1989 confluì nella Cassa di Risparmio di Roma con cui, assieme al Banco di Roma, si fonderà (nel 1992): il nuovo istituto assumerà la denominazione di Banca di Roma (oggi parte del gruppo Unicredit). L’ex manager bancario accetta dietro la copertura dell’anonimato di parlare di Finanza, Chiesa e Massoneria. Le sue tesi, in apparenza complottistiche, suscitano inquietudine perché si sente che provengono da un uomo che ha una conoscenza forte di dettagli che solo chi è un insider può conoscere.

‘La grave congiuntura attuale rappresenta una crisi senza precedenti. Già il crac del 2008 ha messo in evidenza la debolezza del sistema finanziario internazionale: l’Europa è sotto attacco, la si preferisce divisa, con monete deboli: si sono gettate le premesse per la creazione di un nuovo ordine mondiale’.

Chiediamo al banchiere di spiegarsi meglio, di essere più esplicito.

‘Da tempo la più potente lobby massonica esistente ha sferrato un attacco globale per il dominio, attraverso il controllo delle politiche monetarie. Chi ha in mano il sistema bancario ha in mano tutto. La moneta oggi è diventata il mezzo con cui tenere sotto scacco gli stati nazionali, che perdono la loro sovranità e cadono, stremati, in uno stato di totale perdita di controllo del proprio paese. Ogni stato diventa, quindi, un oggetto nelle mani di poteri occulti che seguono logiche plutocratiche, sovversive’. Leggi tutto…

I massoni stessi riconoscono che l’antimassoneria è sempre più viva

23 settembre 2016

I massoni stessi riconoscono che l’antimassoneria è sempre più viva

antimassoneria-foxL’antimassoneria è sempre più viva, lo dicono i massoni stessi. Anton Fox dice infatti nel suo libro «Valori antichi e valori moderni» (da poco uscito) quanto segue:

«Pertanto, proprio la Massoneria dovrebbe adeguare la sua funzione ai tempi bui sul piano valoriale per rideterminare una nuova era dei “lumi”. Essa può ritornare ad essere veicolo di cambiamento, attraverso la sua filosofia di libertà e di libero pensiero. Purtroppo questo processo di cambiamento da parte dell’Istituzione si scontra con l’antimassoneria che è sempre più viva e tende a delegittimarla. Ho voluto precisare quali sono gli insegnamenti massonici proprio per sfatare i tanti miti negativi che tendono a svilirla.» (http://rdyork.blogspot.it/2016/09/i-valori-antichi-e-moderni-della.html).

Questo dunque non può che farci piacere e spingere a ringraziare Dio. Sappiate che all’interno delle Chiese Evangeliche in Italia il movimento antimassonico si sta allargando e fortificando sia dentro le ADI che fuori dalle ADI. E questo movimento sta creando non pochi ostacoli e problemi ai massoni (per loro non sarà mai più come prima), che comunque si stanno coalizzando per cercare di fronteggiare nella maniera migliore l’avanzata dell’antimassoneria nelle Chiese. In quello stesso ambiente dove prima loro avevano porte aperte dappertutto infatti, adesso trovano tante porte sbarrate, che gli vengono sbattute in faccia. Perché coloro che sono da Dio hanno compreso che i massoni sono degli anticristi, e quindi dei nemici di Dio con cui non c’è alcuna comunione e con i quali non è possibile alcuna alleanza o collaborazione. Leggi tutto…

Simbologia occulta-massonica nelle Assemblee di Dio in Italia (ADI)

22 settembre 2016

Simbologia occulta-massonica nelle Assemblee di Dio in Italia (ADI)

Ho realizzato questo video con l’obbiettivo di spingere coloro che ancora frequentano Chiese ADI a rendersi conto di quanta simbologia occulta-massonica è presente nelle ADI, e quindi ad uscire e separarsi dalle ADI! Chi ha infatti sparso tutti questi simboli occulti nelle ADI se non il diavolo tramite i suoi ministri? Non c’è alcun dubbio: le ADI hanno fatto spazio al diavolo! Non indugiate, fratelli: siete in pericolo, mettetevi in salvo! Leggi tutto…

Un massone del 33° appartenente alla Chiesa Presbiteriana

22 settembre 2016

Un massone del 33° appartenente alla Chiesa Presbiteriana

athos-massone

Athos Vieira de Andrade (1929 – 2010) era un avvocato e politico brasiliano membro della Chiesa Presbiteriana dove ricoprì degli importanti incarichi. Nel 1974 in Svizzera rappresentò il Brasile al Congresso Internazionale dell’Evangelizzazione. Era un massone del 33°. Scrisse un libro dal titolo «L’Evangelo e la Massoneria», in cui con i soliti ragionamenti vani e perversi che fanno i massoni, proclamò che la fede in Gesù Cristo è compatibile con la Massoneria.

Lo vedete fratelli? I massoni sono sempre in posizioni chiave nell’ambiente Evangelico. Questi servi di Satana occupano posti molto importanti nelle denominazioni. Vigilate quindi. Mettete alla prova gli spiriti. Mettete alla prova coloro che si dicono ministri di Cristo, anche facendogli domande sulla Massoneria. Leggi tutto…

Ringraziato sia Gesù Cristo per aver sparso il suo sangue per la remissione dei peccati

21 settembre 2016

Ringraziato sia Gesù Cristo per aver sparso il suo sangue per la remissione dei peccati

grazie-signore

I santi, che sono stati rigenerati spiritualmente e che sono stati purificati dai loro peccati, devono sempre ricordarsi quando parlano con i fratelli e con i perduti del sacrificio di Gesù Cristo. Inoltre bisogna pure ringraziare il Signore nostro Gesù Cristo per aver dato la sua vita ed aver sparso il suo sangue  sulla croce per la purificazione dei nostri peccati.

Cari nel Signore, ricordiamoci di ringraziare sempre il Signore nostro per l’opera che Egli ha compiuto per noi.

Leggi tutto…

Stefano Bisi: «La legge sul divorzio è voluta dai massoni»

20 settembre 2016

Stefano Bisi: «La legge sul divorzio è voluta dai massoni»

squadra-compasso-massoneria_thumb.pngIn questa intervista rilasciata a TeleIblea (che trasmette nel ragusano) il 18 dicembre 2015, Stefano Bisi, gran maestro del Grande Oriente d’Italia, afferma con molta chiarezza che la legge sul divorzio l’hanno voluta i massoni! E, aggiungo io, non solo la legge sul divorzio …

[Tratto dal blog “Chi ha orecchie da udire oda”, amministato da Giacinto Butindaro]


La massoneria è sempre stata un centro di potere che ha influenzato la società facendola scadere dalla moralità, tra cui abbiamo la sua spinta ad esempio del FEMMINISMO, del DIVORZIO, dell’ABORTO e altro ancora.

Tutto questo è utile affinché i cristiani comprendano da soli se la Massoneria dal punto di vista biblico può essere considerata buona oppure no.

Leggi il libro: “La Massoneria Smascherata“, che sta portando un grande cambiamento all’interno dell’ambiente evangelico italiano di oggi. Leggi tutto…

Presentazione al libro “La Massoneria Smascherata”

20 settembre 2016

Presentazione al libro “La Massoneria Smascherata”

squadra-compasso-massoneria“”Fratelli nel Signore, la Massoneria è una diabolica istituzione perché predica un altro Vangelo, un Vangelo diverso da quello del Signore Gesù Cristo, che essa vuole far accettare a tutti gli uomini, tra i quali ci sono perciò anche i Cristiani, e quindi essa va smascherata e riprovata.

La natura diabolica della Massoneria emergerà in maniera evidente man mano che analizzeremo i suoi insegnamenti, i suoi rituali, i suoi simboli e i suoi propositi, ma sappiate che essa viene astutamente presentata come un’opera di Dio a favore dell’umanità, infatti Foster Bailey (1888-1977) – massone del 32° grado del Rito Scozzese Antico ed Accettato (quindi di un grado massonico molto alto) che era il marito di Alice Bailey (1880-1949) una nota occultista e spiritista del New Age – ha detto: ‘La Massoneria non è fatta dall’uomo; è fatta da Dio …. La Massoneria è sopravvissuta ai secoli perché nella verità e nei fatti noi siamo stati guidati dall’ispirazione e dall’intuizione, dalla Grande Loggia in Alto, i cui membri non sono dei Massoni morti, ma una Società vivente di Menti Illuminate, i Conoscitori del Piano di Dio’ (Foster Bailey, The Spirit of Masonry [Lo Spirito della Massoneria], Hampstead London, Lucis Trust, 1972, pag. 119 – La casa editrice Lucis Trust fondata dai coniugi Bailey, originariamente si chiamava ‘Lucifer Publishing Company’ perché i Bailey erano adoratori di Satana). E questa Grande Loggia in Alto sarebbe dunque la Loggia Madre di tutte le logge massoniche, e starebbe operando incessantemente per il progresso spirituale e morale dell’umanità appunto attraverso le logge massoniche!

Queste cosiddette Menti Illuminate di cui parla Foster Bailey, che sono anche definite ‘i conoscitori del Piano di Dio’, non sono altro quindi che spiriti maligni, che vengono presentati dagli occultisti e dagli spiritisti in questa maniera per non rivelare la loro reale natura che è malvagia, in quanto sono degli esseri spirituali al servizio di Satana.

Leggi tutto…

Avvertimento al libro “La Massoneria Smascherata” e mie considerazioni

19 settembre 2016

Avvertimento al libro “La Massoneria Smascherata” e mie considerazioni

squadra-compasso-massoneria““Amati nel Signore, quello che state per leggere è un libro confutatorio che da un lato vi scioccherà e addolorerà profondamente, ma dall’altro vi permetterà di conoscere il piano della Massoneria, ideato da Satana e da lui portato avanti in seno alla Chiesa, il cui scopo è quello di distruggere il Cristianesimo attraverso le Chiese Evangeliche.

In seno alla Chiesa infatti esistono tanti massoni sia ‘con il grembiule’ che ‘senza il grembiule’ – anche tra pastori e predicatori – i quali con la loro astuzia sono riusciti a far cadere tante Chiese sotto la diabolica influenza massonica, e le prove di questa influenza sono inequivocabili.

Se dunque la Chiesa che frequenti è una di quelle sotto la diabolica influenza della Massoneria, sappi che sei in grande pericolo e devi uscirtene immediatamente! Per capirlo però devi cominciare a leggere questo libro dall’inizio e non dai capitoli finali, perché innanzi tutto devi capire bene cosa è la massoneria, quali sono i suoi insegnamenti, i suoi simboli, e i suoi obbiettivi e ideali.

Vi lascio dunque alla lettura, non prima però di dirvi di tenere bene a mente da subito le seguenti parole dette da un Gran Maestro del Grande Oriente di Francia, 33° Grado del Rito Scozzese:

‘Un uomo che, pur non essendo massone, condivide ed appoggia i nostri principi, è già un massone senza grembiule’,

confermate da Albert Pike, pure lui un massone del 33° del Rito Scozzese, che disse:

‘Si incontrano molti Massoni che non si sono mai sottoposti all’iniziazione’

e da Licio Gelli, ex capo della Loggia massonica segreta P2, che ha affermato:

‘Ci sono più «fratelli senza grembiule» che non nei templi’ ””

Tratto dal libro intitolato “La Massoneria Smascherata”, di Giacinto Butindaro, Roma dicembre 2012.


Con questo libro scritto dal fratello Giacinto Butindaro, che ritengo abbia segnato un punto cruciale nel risveglio spirituale dell’Evangelismo italiano, ha fatto sapere a tutti i santi chi comanda e chi dirige, sia dal punto di vista organizzativo che come impostazione delle linee dottrinali inculcate ai membri delle varie denominazioni evangeliche.

Leggi tutto…

Fatti e cose che tutti devono sapere: Veltroni parla di una ENTITA’ che governa l’Italia

18 settembre 2016

Fatti e cose che tutti devono sapere: Veltroni parla di una ENTITA’ che governa l’Italia

Veltroni parla di una organizzazione chiamandola ENTITA’, che è un centro di potere notevole, che opera per i suoi personali interessi e i suoi programmi d’agenda, operando con ATTENTATI e STRAGI, DEPISTAGGI e DELEGITTIMAZIONI. Veltroni questo centro di potere enorme lo chiama “Entità”, ma sa bene come si chiama, e noi qui cercheremo di capire di chi si tratta con un breve ma efficace ragionamento.

Sappiamo che Veltroni ha detto che una delle opere che compie questa ENTITA è quella dei DEPISTAGGI, e sempre Veltroni ci fa sapere che all’epoca dello scandalo e delle indagini nei confronti della LOGGIA MASSONICA SEGRETA “P2”, questa ENTITA’ ha compiuto una grande opera di DEPISTAGGIO a favore di tale loggia, pertanto, comprendiamo chiaramente chi sia questa organizzazione chiamata ENTITA’, che è NOTEVOLMENTE MALVAGIA E VIOLENTA.

Quindi, dico a voi fratelli nel Signore, non fatevi mettere nel sacco da nessun cianciatore e seduttore di menti all’interno delle Chiese, perché questa ENTITA’, come la chiama VELTRONI, è composta da persone che sono malvagie, non di certo buone. Cari nel Signore, siate savi, badate bene a quello che ascoltate, perché ci sono molti che vi vogliono mettere in un sacco pensando che tutti i credenti siano persone prive di intelligenza, ma le cose non stanno così. Io ritengo a buona ragione che i santi siano intelligenti e comprenderanno bene tutte queste cose che stanno emergendo e che vi facciamo notare per il vostro bene. Leggi tutto…

Blog di Aldo Prendi

Per la diffusione e la difesa delle dottrine bibliche

Acordai-vos

Tocai a trombeta em Sião, e dai o alarma no meu santo monte.

Egli è altresì scritto...

Blog di Nicola Iannazzo

Destatevi

"Suonate la tromba in Sion e date l'allarme sul mio santo monte" (Gioele 2:1)

Il Buon Deposito

Dottrine della Bibbia

Il blog di Aldo Prendi

La sana doctrina bíblica

Quien tiene oídos para oír, oiga

Chiesa Evangelica Pentecostale di Augusta

Gesù disse: Io son la risurrezione e la vita; chi crede in me, anche se muoia, vivrà (cfr. Giovanni 11:25)

La Massoneria Smascherata

"non v'è niente di nascosto che non abbia ad essere scoperto" (Matteo 10:26)

SALVATI per GRAZIA

Blog Di Giuseppe Palamara

La verità rende liberi!

Sito di attualità e informazione cristiana

Listen to the sound of the sword

«Stand in the ways and see, and ask for the old paths, where the good way is, and walk in it» (Jeremiah 6:16)

Non tollero Jezabel

Il blog di Gian Michele Tinnirello

Sana Dottrina

Perché verrà il tempo che non sopporteranno la sana dottrina; ma per prurito d'udire si accumuleranno dottori secondo le loro proprie voglie e distoglieranno le orecchie dalla verità e si volgeranno alle favole.(2Timoteo 4:3-4)

La Buona Strada

Il blog di Giuseppe Piredda, cristiano evangelico pentecostale trinitariano

He who has ears let him hear

A voice crying in the wilderness

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: